REGOLAMENTO  PISCINA

 

1.      I Condomini dovranno attenersi all’orario d’apertura e di chiusura della piscina

 

2.      E’ obbligatorio portare la TESSERINA condominiale e biglietti INVITO

 

3.      I ragazzi d’età inferiore ai 10 anni non potranno accedere in piscina, se non accompagnati da persone maggiorenni che n’assumono la responsabilità.

 

4.      Le persone affette da malattie contagiose non potranno accedere in piscina. Il responsabile del servizio, qualora lo ritenga opportuno, potrà chiedere ai bagnanti di esibire una dichiarazione medica comprovante l’assenza di malattie contagiose.

 

5.      E’ vietato introdurre nella piscina animale di qualsiasi specie.

 

6.      E’ vietato introdurre nella piscina oggetti di vetro, macchine fotografiche o cinematografiche senza preventiva autorizzazione, nella vasca non è ammesso l’uso d’occhiali da vista o da sole; gli occhiali da nuoto devono avere le lenti in materia infrangibile.

 

7.      Per bagnarsi è obbligatorio prima la doccia e l’uso della cuffia.

 

8.      Durante i temporali, i bagnanti devono uscire al più presto dall’acqua.

 

9.      E’ proibito giocare alla palla, schiamazzare, correre, spingere, altre persone in acqua, scherzare grossolanamente in acqua e fuori, disturbare il pubblico in qualsiasi modo. Il personale in servizio interverrà sollecitamente contro i disturbatori, anche a seguito di segnalazione d’altri bagnanti.

 

10.    E’ fatto obbligo di servirsi degli appositi cestini per qualsiasi genere.

 

11.    E’ vietato circolare con scarpe comuni; nei locali di servizio e nel locale vasca della piscina, è obbligatorio l’uso di zoccoli di legno, di ciabattine di plastica o gomma; le scarpe da ginnastica sono consentite solo al personale di servizio

 

12.    Il personale di servizio è autorizzato ad intervenire per far osservare il presente regolamento, per                   espellare gli eventuali trasgressori e per richiedere di contravvezionare gli stessi.